Star Wars Attack Squadrons viene cancellato

Il progetto Free to Play non andrà avanti

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC
Gli sviluppatori si concentreranno su altri progetti Gli sviluppatori si concentreranno su altri progetti

Il Free to Play di Area 52 incentrato sulle battaglie con navi spaziali dell'universo Star Wars è stato chiuso, ad annunciarlo è proprio lo sviluppatore nel sito ufficiale del gioco. Ed è proprio qui che ha spiegato come mai è stata presa questa scelta, ovvero che il team si concentrerà su nuove esperienze legate ai videogiochi di Star Wars. Questo potrebbe suggerire che la compagnia starebbe lavorando ad un nuovo titolo, anche se ovviamente per ora si tratta di una semplice speculazione. Come ricorderete Star Wars: Attack Squadrons era stato annunciato durante il dicembre 2013 e poi entrò in fase Open Beta il gennaio 2014. Il gioco avrebbe offerto tre modalità, ovvero Free for All, Team Dogfight e Base Defense, con la possibilità di personalizzare le navi più famose della serie.

Nella pagina ufficiale del gioco è  anche presente un messaggio dove Area 52 ringrazia tutti i fan che hanno partecipato alla beta. Non ci resta che salutarvi quindi, aggiornandovi in caso di novità su futuri progetti della compagnia.

Daniele Solimene

Nato e cresciuto con la serie Pokemon ha poi deciso di tuffarsi nel mistico mondo di Halo, passando per mille mila giochi fantasy.