Oculus VR sospende la vendita di Oculus Rift in Cina

Oculus VR sospende la vendita dei dispositivi Oculus Rift, perché i cinesi speculano sul prodotto, cercando di venderlo ad un prezzo superiore.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC
Bloccata la vendita in Cina! Bloccata la vendita in Cina!

Ha davvero dell'incredibile ciò che sta succedendo in Cina. Difatti Oculus VR, la società che ha in mano lo sviluppo di Oculus Rift, ha deciso di sospendere e cancellare gli ordini per la Cina del dispositivo per la realtà virtuale.

Un rappresentante di Oculus ha affermato che la decisione è stata presa per via della estrema domanda dei dispositivi, che non viene solo dai veri e propri sviluppatori cinesi, ma anche da coloro che cercano di acquistare Oculus Rift con l'intento di speculare sul prodotto per poi rivenderlo ad un prezzo superiore, rispetto a quello originario. 

Al momento non si sa quando la situazione potrà essere risolta. Per adesso Oculus VR sta cercando di individuare le persone che vorrebbero acquistare Oculus Rift con il solo intento di sviluppare contenuti e non di creare un'asta al rialzo. Questo anche perché la nuova versione di Oculus Rift rappresenta un kit di sviluppo, ben lungi dall'essere un prodotto rivolto ai consumatori.

Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.