Blizzard annulla il progetto legato al titolo Titan

La passione è venuta a mancare

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC

Ben sette anni sono stati necessari per realizzare questo ambizioso progetto da parte di Blizzard che prende il nome di Titan, che sulla carta doveva presentarsi come un innovativo MMORPG, ma nell'ultimo anno il co-fondatore e CEO di Blizzard Mike Morhaime, ha deciso che questo non era più possibile spiega: ''Non abbiamo trovato il divertimento. Non abbiamo trovato la passione. Abbiamo parlato di periodo di rivalutazione e riflessione, e in realtà, quello che abbiamo rivalutato è se questo è il gioco che volevamo da fare. La risposta è no. "

Inoltre lo SVP di Blizzard per quanto riguarda il franchising e lo sviluppo, Chris Metzen, ha aggiunto che era "straziante" per loro annullare lo sviluppo"La concezione di sapere quando smettere è importante", ha detto Metzen. "Stavamo perdendo un pò la nostra prospettiva. Abbiamo dovuto permettere a noi stessi di fare quel passo indietro e rivalutare perché diavolo stavamo facendo quel lavoro, in primo luogo. "


Insomma sicuramente una scelta non facile ma che sicuramente ha dato alla compagnia la possibilità di riflettere.

Lorenzo Visicaro

Un sognatore spesso tra le nuvole con la passione di tutto quello che riguarda i videogiochi, i fumetti, gli anime e il cinema e tutto il mondo legato alla pop-art.