Divinity: Original Sin, un gruppo di fan realizza i sottotitoli in italiano

La localizzazione in italiano è online da oggi. Un team di fan volenterosi ha realizzato la traduzione con il benestare del team di sviluppo

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC
Arrivano i sottotitoli in italiano Arrivano i sottotitoli in italiano

Queste sono vere prove di affetto. Un gruppo di fan di Divinity: Original Sin si è messo a lavoro per tradurre il gioco in italiano. Un'iniziativa senz'altro curiosa e utile per tutti i fan italiani del gioco, che hanno preso con entusiasmo questa notizia. I ragazzi di Larian Studios, gli sviluppatori di Divinity: Original Sin, non sono rimasti indifferenti a questa iniziativa, ma l'hanno supportata rendendola - di fatto - una build ufficiale. Il lavoro eseguito da alcuni fan italiani (ecco la loro pagina facebook), risulta essere di ottima fattura e - ovviamente - rispecchia i copioni originali utilizzati dal team di sviluppo.

Dunque, da oggi i possessori del gioco, potranno scaricare gratuitamente questa patch che renderà disponibile la traduzione in lingua italiana. Quest'ultima va ad aggiungersi a tutte le altre disponibili: inglese, francese, tedesco, russo e polacco.

Siete soddisfatti? Noi apprezziamo la considerazione dei Larian Studios, che hanno omaggiato coloro che si sono buttati a capofitto per la traduzione del titolo. In calce a questa notizia, trovate un video divertente del team di sviluppo con i dovuti ringraziamenti.

Divinity: Original Sin, la traduzione in italiano è disponibile
Marino D'Angelo

Mi chiamo Marino e sono di Roma. Ovviamente sono un appassionato di videogiochi (sennò che ci sto a fare qui!? ) Mi piace leggere, scrivere e condividere le mie passioni con gli altri. Questa è una delle motivazioni che mi ha spinto a provare a diventare un redattore di questo settore. Più andavo avanti e più mi piaceva. Dopo varie esperienze, ho deciso di avviare il progetto KingdomGame.it, insieme ad altri ragazzi che condividono la mia stessa passione. I miei generi preferiti sono:
- TPS, FPS, Free roaming, Sportivi e strategici.