Anche G.Skill presenta una nuova serie di periferiche da Gaming!

L'azienda leader nel campo delle memorie RAM ad alte prestazioni si appresta ad entrare nel panorama delle periferiche da gaming, puntando direttamente al TOP!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC HARDWARE

Così come Patriot, anche G.Skill, produttore mondiale di memorie ad alte prestazioni, si butta nel mondo delle periferiche gaming per PC, presentando la serie Ripjaws, di cui fanno parte due tastiere meccaniche, due headset e un mouse.
Le tastiere prendono il nome di KM780 RGB e KM780 MX, la differenza, intuibile dal nome, è la retroilluminazione delle stesse, in quanto nella prima sarà completamente personalizzabile mentre nella seconda sarà rossa. Gli Switch sono i classici Cherry MX Red e Brown, con una aspettativa di vita di 50 milioni di pressioni. Le impostazioni sono molte, oltre alla classica scelta del tipo di illuminazione troviamo la frequenza del polling, le macro, il ritardo dei tasti e altre impostazioni per la massima personalizzazione della tastiera. A completare l'offerta troviamo un cavo rivestito in tessuto intrecciato e una memoria on-board capace di memorizzare i diversi profili impostati.

Il mouse MX780 RGB è senza dubbio un mouse top di gamma, infatti, oltre a fornire la piena personalizzazione della retroilluminazione divisa in 4 zone distinte, è equipaggiato con un sensore laser Avago con risoluzione fino a 8200dpi, microswitch Omron progettati per resistere a 20 milioni di click, un polling di 1000mhz e una accelerazione massima pari a 30G. A completare l'offerta, un processore ARM a 32bit e una memoria interna capace di memorizzare vari profili di illuminazione, macro e degli 8 tasti programmabili di cui è fornito il mouse.

Gli Headset SR910 e SV710 si differenziano per la diversa gestione del 7.1, il primo modello, infatti è un 7.1 reale, grazie ai 10 driver audio posizionati in cuffia, mentre nelle SV710 il suono surround è emulato da una scheda Dolby Pro Logic 2x attraverso i due driver da 50mm.
Sono presenti inoltre in entrambi i modelli un microfono a cancellazione del rumore, i comandi multimediali posti sul filo e un equalizzatore a 10 bande.

Tutti i prodotti saranno facilmente configurabili dal nuovo G.U.D.S., ovvero il software G.Skill Unified Driver System, grazie alla grafica semplice e diretta, dal quale si potrà inoltre impostare le macro, i tasti programmabili e ogni altro aspetto di personalizzazione delle periferiche.

La serie Ripjaws sarà disponibile da Luglio, i prezzi non sono ancora stati annunciati.

Francesco Mogavino

Abbandonate le console dopo aver consumato e distrutto ben tre PS1, sono ritornato su Xbox360 solo per la mia smodata passione per i JRPG.
Cerco ancora un gioco che possa darmi le emozioni di Final Fantasy VIII, divertirmi come un BulletStorm o appassionarmi come AudioSurf. Non cerco la perfezione nei giochi ma solo la capacità di trasmettere emozioni e divertimento.
La PC Master Race scorre forte in me, la passione e curiosità per il mondo dell'hardware è cresciuta a dismisura da quando me ne avvicinai molti anni fa grazie ad una rivista di giochi per pc.
E se il pc non regge i 60frame, è la fine.
Sono salito sulla nave Kingdomgame cogliendo l'opportunità di espandere e condividere la mia passione con la mia razza, i Gamers.