Cryorig: primo CPU cooler All In One ibrido e primo alimentatore smart

Cryorig porta una ventata di freschezza in un campo consolidato con alimientatori IoT e dissipatori "hybrid"!

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PC HARDWARE

Cryorig, dopo aver annunciato nuovi dissipatori ad aria, al computex, mostra una nuova linea di dissipatori ibridi per cpu!

Cryorig li definisce "next gen cpu coolers" perchè anche se dissipatori "Hybrid" stiano diventando sempre più comuni tra le GPU, non sono mai stati applicati alle CPU dove possono portare un beneficio maggiore a patto però, di scendere a compromessi con la rumorosità.La ventola aggiuntiva da 70mm sarà PWM (pulse with modulation, ovvero in base alla temperatura della cpu aumenterà la velocità di rotazione) e avrà una velocità di 3000 RPM!

Come si può vedere dall'immagine termica divulgata dall'azienda, con il dissipatore ibrido, tutti i componenti vicini, hanno una temperatura notevolmente più bassa!

Saranno disponibili 3 versioni: due da 240mm (uno thin e l'altro thick) ed uno da 280mm di tipo thin

A40/A40 ultimate

  • supporto per: Intel 2011(v3), 1366, 115x, AMD FM1/FM2, AM2/AM2+, AM3/AM3+
  • waterblock con placca in rame
  • radiatore: 240x120x25mm (A40)/ 240x120x38mm (A40 ultimate)
  • ventole: due da 120x25mm a 2200 rpm pwm

A80

  • supporto per: Intel 2011(v3), 1366, 115x, AMD FM1/FM2, AM2/AM2+, AM3/AM3+
  • waterblock con placca in rame
  • radiatore: 280x120x25mm
  • ventole: due 140x25mm a 1850 rpm pwm

Oltre alla linea di dissipatori, hanno presentato una linea di alimentatori per pc "smart",  chiamati Pi, che saranno connessi ad internet tramite wifi! Oltre al monitoraggio dell'efficienza, permetterà di controllare altri IoT device (internet of things). Si potrà accendendere e spegnere il computer tramite la funzione proprietaria Zero Hassle Hardware Wake (ZHH Wake), collegato direttamente al segnale on/off della scheda madre.

Le possibilità aperte da questa funzionalità sono infinite: dallo spegnere il pc durante un temporale se noi siamo fuori casa, o accenderlo prima di tornare a casa cosí da permettergli di scaricare un gioco su steam e trovarlo pronto all'arrivo.

Sarà disponibile dal  2016 in taglie da 660/860/100w con certificazioni 80+ gold a platinum!

 

 

 

 

Simone Andreini

Cresciuto a pane e Sony (ps1/2/3 Psp e ps vita) sono approdato sul mondo del pc gaming e me ne sono innamorato. Un pc non è degno di quel nome se non è eccessivamente potente, altrimenti è un computer da ufficio, soprattutto se non ha almeno un paio di led!
amante di quasi tutti i generi videoludici a parte gli mmorpg di impianto fantasy.