Nuova linea di SSD Iridium presentata al Computex 2015

Iridium e Iridium PRO sono le nuove serie di SSD a marchio GOODRAM presentate al Computex di quest'anno.

scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)
PC HARDWARE
nuova linea di SSD da parte della azienda Polacca nuova linea di SSD da parte della azienda Polacca

Wilk Elektronik è l'azineda polacca che ha creato il marchio GOODRAM, unico produttore europeo di memorie ad alte prestazioni.
Al computex di quest'anno l'azienda ha presentato due linee di SSD chiamate Iridium e Iridium PRO.

Entrambe le versioni sono equipaggiate da un controller quad-core Phison S10, che troviamo anche nei prodotti top di gamma di Kingston e Corsair, delle memorie MLC NAND sincrone, dei software per la protezione dei dati, un tempo medio di rottura stimato attorno ai 2 milioni di ore e un TWB (numero di byte scrivibili fino alla rottura del dispositivo) stimato attorno a ben 1000TB per la serie PRO.

La serie Iridium avrà tagli da 120, 240 e 480 GB, una velocità di 530MB/s in scrittura e di 560MB/s in lettura e un tasso di IOPS pari a 86.000 in lettura e 91.000 in scrittura.
La serie PRO sarà disponibile in tagli di memoria 240, 480 e 960GB, le velocità saranno le stesse della versione base mentre le IOPS aumentano a 100.000 in lettura e 93.000 in scrittura.

Questi prodotti sono pensati per chi cerca una maggiore reattività del sistema operativo o un caricamento delle mappe più breve nei propri videogiochi preferiti.
Non sono ancora stati forniti prezzi o disponibilità.


Francesco Mogavino

Abbandonate le console dopo aver consumato e distrutto ben tre PS1, sono ritornato su Xbox360 solo per la mia smodata passione per i JRPG.
Cerco ancora un gioco che possa darmi le emozioni di Final Fantasy VIII, divertirmi come un BulletStorm o appassionarmi come AudioSurf. Non cerco la perfezione nei giochi ma solo la capacità di trasmettere emozioni e divertimento.
La PC Master Race scorre forte in me, la passione e curiosità per il mondo dell'hardware è cresciuta a dismisura da quando me ne avvicinai molti anni fa grazie ad una rivista di giochi per pc.
E se il pc non regge i 60frame, è la fine.
Sono salito sulla nave Kingdomgame cogliendo l'opportunità di espandere e condividere la mia passione con la mia razza, i Gamers.