Pubblicata la prima patch su Steam per Batman: Arkham Knight

Purtroppo i problemi risolti si contano sulla punta delle dita.

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC
C'è ancora molto da aspettare... C'è ancora molto da aspettare...

Abbiamo già trattato, nel precedente articolo, la decisione presa dagli sviluppatori nel sospendere a tempo indeterminato le vendite dell'ultimo capitolo della saga Batman: Arkham. In questi giorni quelli della wbgames si stanno dando da fare per ovviare all'enorme mole di bug e problemi di performance che il titolo sta causando ai giocatori su PC. Ed infatti oggi è uscita la prima patch, la quale, però, si è rivelata essere quello che si spera un piccolo assaggio del lavoro richiesto prima di riabilitare la vendita del gioco sul negozio di Steam.

Ecco il changelog ufficiale:

- Risolto un crash che si verificava alcune volte durante l'uscita dal gioco.
- Risolto un bug che disattivava gli effetti sulla pioggia e l'ambient occlusion.
- Corretto un problema che portava Steam a riscaricare il gioco in loop quando se ne verificava l'integrità.
- Risolto un bug che causava il crash quando si disattivava il motion blug nel file BmSystemSettings.ini.

Nulla di che insomma, e l'indignazione di chi ha pre-ordinato è giustamente alle stelle: ci si aspettava un titolo quantomeno con opzioni grafiche regolabili agevolmente e privo di bug che potessero incidere così tanto sull'esperienza di gioco. Non parliamo poi dell'inesistente lavoro su performance ed ottimizzazione.

Ovviamente vi terremo informati sull'evoluzione della faccenda, per il resto non ci resta che aspettare. Ancora.

Daniele Ricciardi

Salve, io sono Daniele, ma potete chiamarmi -DIX. Tra le mie passioni spiccano libri, musica, film e, come avrete intuito, i videogiochi, e cerco di comunicarle al mondo insieme ad i miei pensieri ed idee facendo video su Youtube e scrivendo articoli