Powercolor presenta la R9 390 X2 Devil13

mostruosamente grosso e potente il nuovo Diavolo di Powercolor!

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PC HARDWARE

Powercolor si esibisce in un altro esercizio di stile denominato Devil13, stavolta unendo su un singolo PCB ben due processori grafici "Grenada", equipaggiati su altrettante R9 390.
Il risultato è una scheda dual come quelle di qualche anno fa, permettendo configurazioni crossfire multiple anche a chi ha meno slot PCI di quanti richiesti normalmente, o a chi vuole massimizzare le prestazioni con una singola GPU fisica.
Questa nuova R9 390 X2 raggiunge una frequenza di clock di 1000mhz, la memoria da 16GB viaggia a 1350mhz e il bus è di ben 1024bit (512x2).

Tale potenza, però, ha anche lati negativi, come l'incredibile quantità di calore da dissipare, il che ha obbligato gli ingegneri Powercolor ad adottare un design tri-slot, dove 10 heatpipes si occupano di trasferire il calore all'enorme massa dissipante, rinfrescata da 3 ventole a doppia lama; a detta dell'azienda, questa soluzione bilancia perfettamente temperature e rumorosità della scheda. Ovviamente il consumo è elevato, l'energia necessaria è data alla scheda per mezzo di ben 4 connettori da 8pin.

maggiori informazioni qui.

Francesco Mogavino

Abbandonate le console dopo aver consumato e distrutto ben tre PS1, sono ritornato su Xbox360 solo per la mia smodata passione per i JRPG.
Cerco ancora un gioco che possa darmi le emozioni di Final Fantasy VIII, divertirmi come un BulletStorm o appassionarmi come AudioSurf. Non cerco la perfezione nei giochi ma solo la capacità di trasmettere emozioni e divertimento.
La PC Master Race scorre forte in me, la passione e curiosità per il mondo dell'hardware è cresciuta a dismisura da quando me ne avvicinai molti anni fa grazie ad una rivista di giochi per pc.
E se il pc non regge i 60frame, è la fine.
Sono salito sulla nave Kingdomgame cogliendo l'opportunità di espandere e condividere la mia passione con la mia razza, i Gamers.