OCZ Saber 1000, il nuovo SSD con HMS

OCZ presenta il primo SSD pensato principalmente per Server e Datacenter

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC HARDWARE

OCZ annuncia il nuovo SSD Saber 1000, il primo dotato di tecnologia HMS, ovvero con la capacità di dare pieno accesso all'utente ai processi di background, cosa non presente sui normali SSD consumer.
Pensati per server e datacenter, saranno disponibili nei tagli da 480GB e 960GB, si interfacceranno col sistema con il classico connettore Sata3, raggiungendo velocità pari a 550MB/s in lettura e 475MB/s in scrittura.

Ipotizziamo un prezzo non in linea con la concorrenza consumer, in quanto non è un prodotto pensato per la massa.

Francesco Mogavino

Abbandonate le console dopo aver consumato e distrutto ben tre PS1, sono ritornato su Xbox360 solo per la mia smodata passione per i JRPG.
Cerco ancora un gioco che possa darmi le emozioni di Final Fantasy VIII, divertirmi come un BulletStorm o appassionarmi come AudioSurf. Non cerco la perfezione nei giochi ma solo la capacità di trasmettere emozioni e divertimento.
La PC Master Race scorre forte in me, la passione e curiosità per il mondo dell'hardware è cresciuta a dismisura da quando me ne avvicinai molti anni fa grazie ad una rivista di giochi per pc.
E se il pc non regge i 60frame, è la fine.
Sono salito sulla nave Kingdomgame cogliendo l'opportunità di espandere e condividere la mia passione con la mia razza, i Gamers.