Delusi dalla versione PC di Batman: Arkham Knight? Potete chiedere il rimborso

Warner Bros. annuncia la possibilità di rimborsare sia il gioco che il season pass!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PC
Ancora troppi problemi, anche dopo il rinvio Ancora troppi problemi, anche dopo il rinvio

Ormai i problemi della versione per PC di Batman: Arkham Knight sono noti a tutti, poco dopo il rilascio su Steam la situazione era così grave che costrinse Warner Bros. e Rocksteady a posticipare il lancio per correggere tutti i problemi presenti. Infatti, come ricorderete, il gioco è tornato proprio qualche giorno fa, precisamente il 28 ottobre, inoltre le compagnie per farsi perdonare, avevano deciso di fare un bel regalo ai giocatori PC, ovvero includere nell'acquisto anche i precedenti giochi della saga Arkham. Ma nonostante gli impegni, sembra proprio che "questo matrimonio non s'ha da fare", come direbbe Alessandro Manzoni, perché la versione di Steam del gioco soffre ancora di diversi problemi, cosa che ha irritato non poco gli utenti.

Infatti Warner Bros., tramite un comunicato sul forum di Steam, si scusa nuovamente con tutti i giocatori per i vari bug che ancora persistono e fa anche un altro annuncio, chi vuole potrà ricevere il rimborso dell'intero gioco, insieme al Season Pass (c'è però una parentesi, l'utente non può chiedere il rimborso solo del Season Pass o del gioco, ma per forza di entrambe le cose). Inoltre la compagnia ha specificato che questa "offerta" sarà disponibile fino alla fine del 2015 e rimborserà tutti, senza nessuna limitazione sulle ore di gioco effettuate. Mossa che probabilmente è stata fatta per le troppe lamentele ricevute in questi ultimi tempi, cosa abbastanza normale, perché è effettivamente paradossale che un gioco, rilasciato per ben due volte su una piattaforma, dia ancora dei problemi.

Non ci resta che salutarvi quindi, se siete curiosi di scoprire cosa ne pensa la redazione di Kingdomgame.it su Batman: Arkham Knight, potete leggere la nostra recensione qui oppure potete ascoltare e vedere la nostra video recensione qui.

FONTE: EGMNOW

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.