La storia infinita continua, confermato un nuovo rinvio per Mighty No. 9

Dimenticate l'uscita per il prossimo mese, l'attesa si estende!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS4 XBOX 360 XONE WII U PS VITA 3DS PC

Ormai sembrava fatta, dopo l'ultimo rinvio confermato da Comcept, restavano solo pochi giorni di attesa per poter mettere finalmente le mani sul nuovo progetto di Keiji Inafune, stiamo ovviamente parlando di Mighty No. 9, in uscita su PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360, Wii U, PC, Mac, Linux, PS Vita e Nintendo 3DS. Ma purtroppo le cose non andranno come previsto, perché in queste ore, sulla pagina Kickstarter del progetto, è proprio Inafune stesso ad annunciare che il gioco subirà un nuovo rinvio. Se in passato erano stati più precisi sulla data (come ricorderete il titolo era atteso per il 9 febbraio in America ed il 12 dello stesso mese nel resto del mondo), questa volta abbiamo tra le mani solo un generico "primavera 2016".

Stando al messaggio di Inafune, questa volta il ritardo è dovuto ad alcuni bug presenti nella modalità network, nello specifico si tratta di problemi con il matchmaking, la cui causa è dovuta a due fattori, la prima è il numero di piattaforme sulle quali uscirà il titolo, la seconda è che l'engine che stanno utilizzando non sta ricevendo più aggiornamenti, quindi tutti i cambiamenti che devono apportare, vengono fatti manualmente dal team di sviluppo, portando a tempi più lunghi per risolvere il tutto. I lavori per cancellare questi bug hanno avuto inizio proprio nei primi giorni del nuovo anno, e Comcept sta lavorando senza sosta per finire il più velocemente possibile. Motivo che ha portato Keiji Inafune a scusarsi  personalmente con i fans e con coloro che hanno finanziato il progetto, visto che Mighty No. 9 è stato rinviato molte volte.

A questo punto non possiamo che rimanere in attesa di aggiornamenti sul titolo, sperando che questo sia l'ultimo ritardo che il team incontrerà.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.