La Whip Sword si unisce alle novità di Toukiden 2

Koei Tecmo ha svelato una nuova arma e nuovi personaggi!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS4 PS VITA
Arma a lungo raggio che può colpire più parti! Arma a lungo raggio che può colpire più parti!

Koei Tecmo ha recentemente svelato nuovi dettagli su Toukiden 2, il nuovo capitolo della serie in arrivo su PlayStation 3, PlayStation 4 e PS Vita durante quest'anno in Giappone, confermando la presenza di una nuova arma che farà compagnia alla già nota Shield Sword. Stiamo parlando della Whip Sword, come si può intuire dal nome, è una frusta con con delle lame, mentre la punta è composta da un kunai, quest'ultimo può essere lanciato ovunque vogliate, mentre gli attacchi normali possono non solo colpire ogni parte del colpo dei nemici, ma anche più nemici contemporaneamente. Dispone anche di un attacco speciale che, nonostante molto utile e potente, è anche molto lento da effettuare, rendendo il personaggio vulnerabile ai colpi nemici.

E' stato inoltre svelato un nuovo Oni chiamato Kashiri, un nemico molto grande il cui corpo è composto interamente da scaglie rosse, dispone anche di ali molto larghe. Koei Tecmo ha anche presentato due nuovi Slayer che saranno presenti nel sequel, una è chiamata Kougetsu, è stata accusata di un crimine e combatte utilizzando una nagitana e per molti è la miglior guerriera di tutto il villaggio Mahoroba. Ha combattuto durante il disastro che ha distrutto il mondo, ha un carattere gentile ed è amata da tutti. Il secondo nuovo personaggio è Homura, un vagabondo che è sempre pronto per la lotta. E' uno Slayer che ha vagato in lungo ed in largo come ladro, ma da qualche tempo è costretto a seguire Kougetsu dopo che quest'ultima l'ha sconfitto.

Prima di salutarvi vi ricordiamo che Koei Tecmo non ha ancora dichiarato nulla per quanto riguarda una localizzazione di Toukiden 2, non possiamo quindi che sperare in qualche novità a riguardo.

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.