Il brand di Resident Evil festeggia 20 anni

Interviste speciali e tanto altro attendono i fan del brand in occasione di questa ricorrenza.2

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
XONE PS4 PS3
Hiroyuki Kobayashi si racconta. Hiroyuki Kobayashi si racconta.

Resident Evil è uno di quei brand che ha saputo descrivere ed accompagnare la vita delle console videoludiche, dal primo capitolo sulla lontana PlayStation 1, fino agli attuali spinn-off ed edizioni remastered su PlayStation 4 il brand si è evoluto arricchendosi e mutando la propria forma più e più volte. Oggi Resident Evil festeggia i vent'anni del brand; un traguardo importante nell'ambiente videoludico.

Ben vent'anni fa, più precisamente il 22 marzo 1996, si aprivano per la prima volta le porte della villa di Resident Evil 1 dando vita ad un franchise davvero iconico e che nel tempo ha saputo plasmare intorno a sè un vero e proprio universo composto non solo da titoli videoludici ma anche da film, associazioni cosplay - basti pensare alla grande Umbrella Italian Division sempre presente alle fiere del fumetto Cartoomics di Milano - e grandi eventi in tutto il mondo. Questa è quindi una data importante per Capcom che ha deciso di festeggiare la ricorrenza rilasciando in rete una serie di interviste inedite fatte a chi questo brand l'ha costruito dal niente.

E' proprio per questo che in calce a questa notizia potete subito trovare una di queste interviste è stata fatta al celebre Hiroyuki Kobayashi, noto producer che è stato a fianco del progetto fin dal primo episodio videoludico. Scoprite i retroscena dello sviluppo del primo titolo e quanto lavoro c'è stato dietro la creazione di questa massa di non morti. Ovviamente la celebrazione non si ferma qui, questo è solo uno degli eventi celebrativi che nei prossimi giorni ci aiuteranno a festeggiare questa ricorrenza, a tal proposito Capcom ha deciso di approfittare della situazione e ringraziare caldamente tutti coloro abbiano seguito il brand nel corso di questi anni aiutando il team nelle varie fasi di produzione.

Non perdetevi questa intervista inedita.
Matteo Bruno

Appassionato di videogames, di manga, film e libri fantasy. Sempre pronto a dire la sua e a cercare tutte le novità riguardo agli argomenti a lui cari.