Nel secondo trimestre profitti in calo per Capcom

Ancora difficoltà malgrado le vendite confortanti

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS3 XBOX 360 WII U 3DS
Capcom, il logo della compagnia Capcom, il logo della compagnia

I risultati fiscali del secondo trimestre 2013 non sono propriamente positivi per Capcom. Il profitto della compagnia giapponese è in calo del 37,3% rispetto all'anno precedente, dichiarando però che il remake di Resident Evil: Revelations sulle console HD ha rispettato le proiezioni di vendita iniziali, vendendo 900.000 copie.

Meno bene Dragon's Dogma: Dark Arisen, il quale con 550.000 copie vendute può considerarsi un brand ancora stabile.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.