LEGO Star Wars: Il Risveglio della Forza, pubblicato un trailer dedicato a Finn

Scopriamo il personaggio interpretato da John Boyega in versione mattoncino

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 PS3 XONE XBOX 360 PC WII U 3DS
A giugno sui nostri scaffali A giugno sui nostri scaffali

Warner Bros. Interactive Entertainment pubblica oggi un nuovo video di LEGO  Star Wars: Il risveglio della Forza, questa volta dedicato al personaggio di Finn, uno dei nuovi eroi che si uniscono alla Resistenza per combattere contro il Primo Ordine. Il video mostra il personaggio di Finn durante momenti chiave del gameplay, cut-scene cinematografiche e con audio originale, tutto con il consueto humour LEGO. Il video presenta inoltre dialoghi originali registrati da Luca Mannocci che doppia l'attore John Boyega.

LEGO Star Wars: Il risveglio della Forza segna il trionfante ritorno del franchise di videogiochi LEGO numero uno e immerge i fan nella nuova avventura di Star Wars come mai prima d'ora. I giocatori possono rivivere l'epica azione del film campione d'incassi in un modo che solo LEGO è in grado di offrire, grazie a tutti gli intrecci di Star Wars: Il risveglio della Forza rinarrati attraverso l'arguto e spiritoso approccio LEGO. Il gioco presenterà inoltre esclusivi contenuti giocabili riguardanti avventure non ancora raccontate e ambientate nell'arco temporale che conduce a Star Wars: Il risveglio della Forza, fornendo un ulteriore punto di vista sul nuovo film e i suoi personaggi.

Il gioco sarà pubblicato il 28 giugno 2016 per PlayStation 4, PlayStation 3, PlayStation Vita, Xbox One, Xbox 360, Wii U, Nintendo 3DS e Steam (PC).

Il trailer dedicato a Finn
Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.