Omega Force: Il prossimo titolo sarà un Berserk Musou?

Lo slogan presente nel sito promette un titolo molto sanguinolento...

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 PS3 XBOX 360 XONE PC PS VITA WII U
Bisogna aspettare una settimana per scoprire la verità! Bisogna aspettare una settimana per scoprire la verità!

L'E3 si avvicina sempre più e, come di consueto, molte software house sono pronte a svelare i loro progetti, anche Omega Force non fa eccezione e proprio in queste ore Koei Tecmo ha lanciato un nuovo teaser site dedicato ad un misterioso titolo. La pagina purtroppo non è molto ricca di dettagli, ma fortunatamente possiamo notare due cose, la prima è una data che coincide con il 13 giugno, probabilmente giorno in cui il sito si aggiornerà svelando i primi dettagli su questo gioco.

Il secondo è una frase che ha scatenato la fantasia dei giocatori, tradotta in Italiano diventa "Il titolo più brutale nella storia dei Musou", confermando almeno che si tratterà di un nuovo progetto che farà parte del genere Musou. Ma è la parola brutale che ha fatto nascere in molti l'idea che potrebbe trattarsi di un videogioco dedicato all'anime/manga di Kentaro Miura Berserk, rinomato proprio per la sua violenza, non solo fisica, visto che sono presenti anche molestie sessuali spesso "pesanti".

Inoltre aspettando qualche secondo, il sito ufficiale "cambia volto", tutte le scritte diventano infatti rosse e nere, che sia una sorta di riferimento all'Eclissi, punto molto importante per la trama dell'opera? Non possiamo saperlo, quindi per ora non ci resta che aspettare, aggiornandovi non appena ci saranno più informazioni a riguardo.

Fonte: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.