PES 2017: Konami forma una partnership con FC Barcellona

Un accordo prestigioso con uno dei migliori club di calcio al mondo

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 PS3 XONE XBOX 360 PC
Konami avrà l'esclusiva al Camp Nou Konami avrà l'esclusiva al Camp Nou

Konami e FC Barcellona hanno siglato un accordo di partnership Premium che permetterà al publisher accesso alle stelle del club e di avere una presenza importante durante le loro partite. Per celebrare l'accordo è disponibile un nuovo trailer di PES 2017.

Konami avrà una forte visibilità pubblicitaria all’interno e all’esterno del Camp Nou, e deterrà diritti esclusivi per ricreare la leggendaria “casa” del Barcellona nei titoli della serie PES, partendo da PES 2017 e per tutte le versioni brandizzate PES in uscita, incluse quelle per piattaforme mobile. 

Questa è una vera e propria dichiarazione di intenti per noi, ha spiegato Tomotada Tashiro, Presidente di Konami. “Lavorando a stretto contatto con una squadra di questo livello possiamo presentare la serie PES a un’enorme fan base. Questa partnership ci dà la possibilità di lavorare con i migliori esponenti del calcio moderno e, nello specifico, con uno dei team più famosi al mondo. La serie PES è apprezzata per il suo realismo e controllo quindi il connubio tra una squadra del genere e un gioco che celebra tali capacità è perfetto.

PES 2017 sarà disponibile dal 15 settembre per le piattaforme Windows PC, Playstation 4, Playstation 3, Xbox One e Xbox 360. Il titolo si basa sul concetto di ‘Control Reality', elevando la giocabilità a un nuovo livello attraverso nuovi elementi per il controllo e un nuovo standard di qualità nel realismo grafico. Il motore grafico Fox Engine sarà ancora una volta l’anima del gioco.

 

 

Il nuovo trailer di PES 2017
Gabriele Laurino

Sono Gabriele, ma chiamatemi pure Gabbo. Universitario, stagista radiofonico e aspirante giornalista. Appassionato ovviamente di videogames, ma anche di cinema, letteratura, serie tv, anime, manga e comics. I generi videoludici che amo di più sono i gdr, i picchiaduro, gli sportivi e i free roaming. Il mio videogioco preferito in assoluto è indubbiamente Kingdom Hearts. Il mio obiettivo, al momento, è farmi strada in questo settore, in modo da poter unire l'esperienza giornalistica alla passione per i videogames.