Rivelati numerosi screenshots di Berserk and the Band of the Hawk

Il musou di casa Omega Force ci rivela alcuni screenshots di gioco.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS4 PS VITA
Alcune immagini esplicative sul nuovo titolo basato sul manga! Alcune immagini esplicative sul nuovo titolo basato sul manga!

Quando venne annunciato un musou basato su Berserk, moltissimi fan fecero i salti di gioia, in quanto avrebbero avuto la possibilità di vedere la violentissima opera cult prendere vita sotto una forma nuova, ma comunque consona all'atmosfera cupa ed estremamente post-apocalittica del manga e anime originali.

E' arrivato quindi il momento di scoprire qualcosa in più sul titolo di Omega Force, che ha rilasciato assieme a Koei Tecmo dei nuovi screenshots visibili nella galleria qua sotto, ritraenti numerose immagini di gioco dettagliate sul gameplay e su determinate meccaniche, oltre al design di alcuni personaggi. Andando in ordine di apparizione, notiamo sin da subito una nuova forma del personaggio di Griffith, il suo malvagio alter ego Femto, che ha il potere di distorcere il tempo ed eseguire attacchi in picchiata. Possiamo anche dare un'occhiata ad una delle modalità di gioco, la Infinte Eclipse, che ci vedrà sfidare orde infinite di nemici con una serie di obiettivi da completare, spesso affibiateci da NPC alleati. All'interno di questa modalità, ci sarà possibile raccogliere dei Behelits, che si potranno ottenere sconfiggendo nemici più difficili o completando determinati obiettivi e che sbloccheranno parti di immagini bonus, mano a mano che se ne troveranno. Dopo aver dato un'ulteriore sguardo a ciò che ci viene offerto del setting cupo ed apocalittico del gioco, in linea con gli standard dell'originale, e il design mostruoso e deforme di alcuni nemici, possiamo infine notare come ci sarà anche la possibilità di acquistare oggetti, accessori e warhorses, potenziabili singolarmente o unendoli assieme, che rispettivamente aumentaranno le statistiche, il supporto in combattimento e il movimento. 

Insomma, in alcune immagini siamo già riusciti a dare un'idea più o meno generale di come sarà strutturato il gioco in alcune delle sue caratteristiche, ponendosi quindi come un musou abbastanza classico e con quella punta da RPG che tanto caratterizza i giochi action odierni, in questo caso puntando moltissimo sull'atmosfera e sulla riproposizione di quegli elementi visivi che avevano ben caratterizzato l'originale, rendendolo un vero cult tra gli appassionati. Vedendola da quest'ottica, il gioco sicuramente soddisferà tutti i fan e farà bene il suo compito, senza però imporsi come qualcosa di rivoluzionario, rischiando poco in questo senso. Bisognerà quindi vedere se anche il comparto narrativo di questo gioco terrà testa, creando qualcosa di davvero coinvolgente anche emotivamente. Il gioco sarà in uscita il prossimo 21 febbraio in Nord America e il 24 febbraio in Europa su PlayStation 3, PlayStation 4 e PlayStation Vita, e voi, lo aspettate?

 Fonte: DualShockers.com

Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica