Rilasciato un nuovo gameplay per Berserk and the Band of the Hawk

Omega Force rilascia un breve video che ci immerge nelle meccaniche di gioco.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS4 PS VITA PC
In questo breve video osserviamo una grande battaglia in campo aperto! In questo breve video osserviamo una grande battaglia in campo aperto!

Omega Force e Koei Tecmo rilasciano oggi un nuovo gameplay, della durata di soli 7 minuti e rigorosamente in giapponese, su Berserk and the Band of the Hawk, in cui abbiamo la possibilità, dopo aver potuto osservare prima alcuni screenshots e poi alcuni personaggi specifici, una fase giocata concreta, focalizzandoci qui su un personaggio in particolare.

Infatti, questo breve video ci mostra il personaggio di Schierke, intento ad affrontare un'enorme orda di nemici, come da classico dei titoli di questo genere. Qui lo possiamo vedere, diversamente da altri personaggi nel titolo, usare dei poteri magici, nello specifico poteri elementali, con cui affrontare questi nemici. Come già pronosticato, in questo titolo ritroviamo tutti gli elementi classici di un musou, a partire dalla struttura del gameplay, per nulla dissimile da altri titoli di questo genere (d'altro canto stiamo parlando degli sviluppatori della serie Dynasty Warriors), con mosse distruttive e capaci di decimare intere file di avversari, un combattimento estremamente frenetico con combo gigantesche ed elementi su schermo in grandissima quantità, oltre alla presenza di più elementi nel party che potranno aiutare il giocatore, fino ad arrivare al design della mappa, caratterizzato da zone prevalentemente ampie e grandi, invero piuttosto simili a quanto visto nell'opera originale, atte a favorire l'ingaggio contro molteplici nemici e una maggiore fruibilità del combat system, anche qui elemento estremamente comune ai giochi di questo tipo. Infine, da delineare una colona sonora che cerca di ricreare gli elementi evocativi più classici di Berserk e accompagnare al meglio la battaglia.

Nulla di nuovo sul fronte orientale, come già si era predetto. Omega Force quindi sembra confermare nella maniera più assoluta di non volersi spostare dai canoni già stabiliti con questo genere, continuando su una strada sterrata e sicura, senza rischiare. A meno di eventuali colpi di coda innovativi da parte della software-house, ci si dovrà aspettare un titolo molto classico ma capace comunque di soddisfare le aspettative degli appassionati.

Fonte: DualShockers.com

Il gameplay di 7 minuti che illustra le meccaniche di gioco del titolo!
Anthony Gatto

Anthony è un ragazzo che nutre una passione viscerale per i videogiochi sin da piccolo e che ha deciso di farne un lavoro, in cui mettere in risalto il suo amore per una forma d'arte che lo accompagna ormai da sempre e condividere con tutti la voglia di discutere e confrontarsi sull'arte videoludica