Persona potrebbe tornare presto

Lo suggerisce il director del terzo e quarto capitolo della serie

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS3 PS4 3DS WII U MOBILE
ci rivedremo? ci rivedremo?

A quanto pare Atlus, nonostante Index Holdings non se la stia passando bene, sembra davvero non essere influenzata da questi eventi. A suggerire ciò è Katsura Hashino, producer di Persona 3 e 4, che ha dichiarato in un post nel blog Giapponese di Atlus "Tutti i titoli che non abbiamo ancora annunciato sono in sviluppo. La sfida che ci attende è sapere se saranno dei buoni progetti, abbiamo passato molti giorni con preoccupazioni e problemi, ma lavoriamo senza sosta in modo tale da non perdere la concentrazione."

Queste dichiarazioni arrivano anche per rassicurare i fan che, dopo gli eventi di Index Holdings, si sono ovviamente preoccupati delle sorti della compagnia. "Sono dispiaciuto che queste circostanze vi hanno preoccupato, vi chiedo scusa." dichiara Hashino dopo il silenzio che Atlus ha avuto su questo punto. "Il prossimo anno sarà pieno di annunci per quanto riguarda la serie Persona, visto che sarà il suo venticinquesimo anniversario, ma ci sono alcune cose che vorrei dire prima di questo evento."

Hashino ha anche aggiunto che "I giochi sono molto diversi al giorno d'oggi, ma il team dietro Persona è pronto alla sfida." Ha poi aggiunto "Fino a quando continueremo a pensare alle persone che amano i nostri giochi, alla creatività, al "know-how" acquisito durante tutti questi anni, alle sfide e alle aspettative, credo che il futuro della serie sarà qualcosa di grande, pieno di divertimento e stimolante."

Ovviamente Persona 5 arriverà, dopo tutto in passato è già stato confermato proprio da Hashino che il quinto capitolo è in sviluppo già dal 2010. Quindi è probabile che un annuncio ufficiale e qualche prima informazione del sequel potrebbe arrivare prima di quanto immaginiamo. Per ora non possiamo che salutarvi, aggiornandovi in caso di novità.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.