Il co-presidente di Naughty Dog lascerà la software house

Nonostante tutto continuerà a lavorare su alcuni progetti personali

scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
PS3 PS4
Non possiamo che augurargli buona fortuna! Non possiamo che augurargli buona fortuna!

Christophe Balestra, co-presidente della celebre software house californiana, abbandonerà l’incarico. “Non avrei mai pensato di dover dire qualcosa di così difficile. Dopo 15 anni qui, lascerò la compagnia. Il 3 aprile 2017 sarà il mio ultimo giorno.”, ha annunciato tramite il suo blog. Non si sa ancora con certezza cosa farà in futuro, ma, sempre tramite un post, ha affermato di lasciare Naughty Dog per dedicarsi a progetti ed ambizioni personali. “È giunto il momento di trascorrere più tempo con la mia famiglia e creare un vuoto per vedere come sarò in grado di riempirlo, sempre nell’ambito della programmazione.” ha spiegato. Evan Wells, l’altro co-presidente della compagnia manterrà, invece, il suo ruolo.

Evan è stato un collega ed un amico perfetto, non avremo mai raggiunto un tale successo senza di lui. È stato un privilegio poter lavorare insieme per molti anni.” ha poi dichiarato, riferendosi a Wells. Balestra, inoltre, ha voluto lasciare un messaggio ai fan in merito al futuro della compagnia. “Conosco i progetti in cantiere al momento, e sono convinto che Naughty Dog continuerà a fare grandi cose, grazie alla migliore squadra del pianeta e alla guida di Evan.”.

Attualmente, Naughty Dog ha due grandi progetti in sviluppo: il dlc single-player di Uncharted 4, The Lost Legacy, e The Last of Us: Part II.

Fonte: Gamespot

Luca Del Pizzo

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.