Beyond: Two Souls non avrà la schermata di game over, in nessun caso

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS3
Il nuovo titolo targato David Cage Il nuovo titolo targato David Cage

David Cage è sicuramente uno dei più grande Game Designer al mondo, le sue idee sono sempre ben accette e soprattutto riesce ad anteporre sempre la qualità del proprio prodotto a tutto il resto riusciendo a creare titoli unico e di spessore. Anche con Beyond: Two Souls il game designer non si è risparmiato. Le ultime notizie svelano che il gioco non avrà alcuna schermata di Game Over ma andrà avanti anche con la morte della protagonista.

Ecco le parole di Cage: "Ho sempre pensato che il Game Over fosse un fallimento più per il Game Designer che per il giocatore stesso. E' come dare la possibilità di modificare una propria scelta fino ad arrivare a ciò che si voleva, e non va bene. In un action dove contano le competenze è perfetto, si muore fino a migliorarsi. In un gioco basato principalmente sulla trama invece non ha senso di esistere, le proprie azioni devono avere un peso. Il gioco poi punta principalmente sul tema della "morte", il sapere cosa c'è oltre, e sicuramente non è una schermata nera."

Beyond: Two Souls uscirà in esclusiva per PlayStation 3 durante il mese di ottobre.

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.