Need for Speed ora sviluppato solo da Ghost Games

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS3 PS4 XBOX 360 XONE PC
Niente più studi alternati Niente più studi alternati

Marcus Nilsson ha rivelato a VideoGamer che il suo studio, Ghost Games, “possiede” Need For Speed e non vogliono che il franchise vada avanti e indietro tra loro e Criterion.

Questo a causa del ripetuto alternarsi dello sviluppo tra Black Box, gli sviluppatori originali del brand e Criterion, famosi per la serie Burnout. Questo, secondo Marcus, ha reso Need for Speed incosistente perdendo di credibilità, quando si passa da Shift a Run fino a Hot Pursuit l'esperienza cambia. Continua dicendo che il loro lavoro ora è far riguadagnare credibilità al brand facendo in modo che gli utenti sappiano cosa gli aspetta, Rivals è il primo passo verso questo obiettivo.

Need For Speed Rivals è in arrivo su PC, Playstation 3 e Xbox 360 a novembre. Mentre le versioni PS4 e Xbox One non hanno ancora una data d'uscita.

 

Riccardo Rossi

Videogiocatore fin dall’infanzia, ancora innamorato di Final Fantasy X e dei Giochi di Ruolo a turni. Affascinato dagli emotional game in grado di trasmettere sensazioni al giocatore. Da amante dei Free Roaming e del post apocalittico lo si può ancora trovare disperso nella Zona Contaminata della Capitale intento a portare a termine l’ennesima partita a Fallout 3. Felice di chi porta innovazioni e nuove esperienze ludiche nel settore. La passione per i videogiochi ha incontrato quella della scrittura, da anni si diletta come redattore. L’esperienza con KingdomGame.it l’ha portato ad accamparsi fuori dagli uffici milanesi di distributori e publisher pronto per partecipare agli eventi stampa, dove è possibile trovarlo regolarmente pad e microfono alla mano.