Dragon Age: Inquisition, nuove info e immagini ingame!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC PS4 PS3 XONE XBOX 360
Inquisition promette un ritorno alle origini Inquisition promette un ritorno alle origini

Dragon Age: Inquisition è stato uno dei protagonisti indiscussi del PAX Prime di questo weekend. BioWare ha rilasciato durante il panel dedicato al gioco svariate nuova informazioni e immagini ingame. Innanzitutto in questo terzo capitolo avremo la possibilità di scegliere tra quattro razze giocabile, tra cui i Qunari, sia nella versione femminile che maschile.

Inoltre il team ci tiene a precisare di voler lasciare maggiore libertà di esplorazione rispetto al secondo capitolo, ma anche più del primo. Dragon Age non diventerà un Elder Scroll ma potremo visitare i luoghi più liberamente.

Altra grande novità è il ritorno della visuale tattica. I gamer potranno mettere in pausa il combattimento con la telecamera che riprenderà il combattimento dall'alto dando la possibilità di impartire ordini e studiare con calma una strategia. Tale feature presente e apprezzata nel primo episodio fu poi eliminata nel successore.

Cassandra e Varric da Dragon Age 2 ritorneranno come personaggi del nostro party.

Dragon Age: Inquisition è atteso per l'autunno 2014 su PC, PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One, Xbox 360. Di seguito i primi screen ingame che mostrano i muscoli dell'Unreal Engine 4!

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.