Metal Gear Solid V non avrà tagli tra cut-scene e gameplay

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS4 PS3 XONE XBOX 360
Il prossimo Metal Gear? Open world! Il prossimo Metal Gear? Open world!

Durante la conferenza di inaugurazione del nuovo studio a Los Angeles, Hideo Kojima ha tenuto una sessione di Domande e Risposta riguardante l'attesissimo Metal Gear Solid V. Durante la succitata, il produttore ha dichiarato che il team sta lavorando duramente per realizzare un titolo nel quale non vi siano tagli o cambi di scena tra le cut-scene e il gameplay, ma sia tutto un'unica e lunga sequenza.

I presenti hanno dichiarato che la demo mostrava la fase iniziale del gioco: il prologo parte con un filmato con la telecamera che segue il protagonista. Ad un certo punto del filmato, Snake si appende al bordo di una scogliera, ecco che entriamo in gioco noi. La transizione tra il filmato e il giocato era praticamente collegata,senza alcun taglio di scena od altro. Probabilmente però avremo uno stacco dal prologo ai capitoli seguenti, in quanto le vicende si svolgeranno 9 anni dopo.

Kojima ha anche detto che i giocatori possono aspettarsi un minor numero di scene di intermezzo: "E' un open world, non vogliamo aggiungere altrettanti filmati con in passato."

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.