Rockstar parla delle difficoltà del primo GTA

La sua uscita era addirittura in dubbio

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS3 XBOX 360 PC
troppi problemi! troppi problemi!

GTA è sicuramente una delle saghe più famose del mondo videoludico, e in occasione dell'arrivo dell'ultimo capitolo per Playstation 3 ed Xbox 360, Gary Penn, uno dei creatori di Grand Theft Auto, decide di parlare delle origini della serie. Durante un'intervista con il "Guardian" ha dichiarato:

"Il gioco sembrava incompleto, ingiocabile, pieno di problemi e bug dall'inizio alla fine"

Tutto questo ha reso difficile trovare persone disposte a lavorare su questo progetto, ma per fortuna alla fine tutto è andato per il meglio e GTA è diventato uno dei titoli più conosciuti e venduti. Non ci resta che salutarvi per il momento, ricordandovi che GTA V è atteso il 17 Settembre.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.