Mighty No. 9 utilizzerà l'Unreal Engine 3

Annuncio accompagnato da un video dimostrativo

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PC PS3 XBOX 360 WII U
filmato di come potrebbe essere il gioco filmato di come potrebbe essere il gioco

Il nuovo progetto di Keiji Inafune, famosissimo per essere il "padre" di Mega Man, ha raggiunto in pochissimo tempo molti fondi, raggiungendo molti obbiettivi, tra cui l'uscita su console. L'ultimo invece riguarda l'aggiunta di un personaggio di supporto, che ancora non è stato ideato ma che ovviamente non tarderà ad arrivare. Il prossimo passo invece sarà quello di arrivare su next-gen, infatti a 3.3 milioni di dollari il titolo vedrà la luce anche su Playstation 4 ed Xbox One.

Sarà per celebrare questi successi che Comcept ha annunciato che Mighty No. 9 verrà sviluppato utilizzando l'Unreal Engine 3. E' stato anche rilasciato un filmato dimostrativo che potete trovare come sempre in calce all'articolo. Ovviamente essendo il titolo ancora in fase di sviluppo, il filmato potrebbe essere diverso da quello che sarà il gioco una volta completo, tenetelo bene a mente! Non ci resta che salutarvi con il nuovo video, buona visione!

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.