DUST 514 non ha problemi ad arrivare anche su PC ed Xbox

Ma la compagnia dichiara che al momento non vuole

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3
niente ci lega alla Playstation! niente ci lega alla Playstation!

Durante un'intervista con Eurogamer il CEO di CCP, Hilmar Pétursson, ha dichiarato che gli sviluppatori non avrebbero problemi a creare una versione per altre console di DUST 514, ma semplicemente al momento ci sono altre priorità:

"Non c'è nulla che ci vieti di fare una cosa del genere, ma questo potrebbe farci perdere la concentrazione su cose che sono davvero importanti. Adesso abbiamo una fan base, e questi utenti si trovano solo su Playstation 3. Amano giocare a DUST 514 ed i loro feedback sono sempre ottimi, e vogliamo continuare la nostra missione per loro, invece di portare il titolo su altre piattaforme. "

Ha poi aggiunto "Creare una nuova versione è un lavoro impegnativo che porta via molto tempo e al momento vogliamo solo migliorare l'esperienza del gioco e aggiungere nuove funzioni. Ci sono 80 milioni di Playstation 3 e noi abbiamo un gioco free to play, e credo sia una grande opportunità continuare a lavorare su DUST durante il prossimo anno."

Pétursson ha anche dichiarato, parlando di una ipotetica versione per Playstation 4 del gioco, che:

"Semplicemente non abbiamo ancora deciso, ma come spiegato prima, potrebbe arrivare visto che nessuno ce lo vieta, ma al momento ci concentreremo su altro."

A quanto pare il free to play di CCP potrebbe arrivare anche su altre console oltre alla Playstation 3, ma non è ancora il momento. Voi cosa ne pensate? Vorreste DUST 514 anche su altre piattaforme?

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.