Ken Levine è arrabbiato, basta porno su Elizabeth!

Ken Levine: un padre pronto a difendere la propria figlia!

scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
XBOX 360 PS3 PC
Lascete in pace Elizabeth! Lascete in pace Elizabeth!

Ken Levine, definibile il "padre" di Elizabeth ha lanciato in rete un appello riguardante proprio la protagonista di Bioshock Infinite.

Come ogni buon Padre, il signor Levine, una volta che si è accorto delle brutte strade che la sua dolce ed amata Elizabeth ha preso sul web, non ha potuto fare a meno di avere la reazione che ogni padre avrebbe nei confronti della propria figlia.

Beh immaginate di trovare foto porno nel web di vostra figlia, come la prendereste?
Ken Levine lancia quindi un appello chiedendo al web di smetterla di produrre contenuti pornografici su Elizabeth.

Il povero Levine non ha potuto fare a meno di citare Deviant Art, ma gli "appassionati" non hanno potuto fare a meno di segnalargli il fatto che nel web ci sono tantissimi altri siti dov'è possibile trovare materiale riguardante "sua figlia".

Il porno sul web riguardante il mondo dei videogiochi è in continua crescita, e più il gioco è famoso e più facilmente si trova materiale "+18" riguardante quel titolo.
Oltre a questo, bisogna ricordarsi una delle regole più famose di internet ovvero:
Regola 34: C'è un porno al riguardo, Nessuna eccezione.
Si potrebbe continuare con la regola 34.2, 34.3, 34.5 ecc ma il punto fondamentale è questo.
Regola 34∞: In ogni caso, OGNI COSA, diventerà porno.

Insomma, un padre geloso che lotta "inutilmente" per la figlia oppure una giusta causa?
A voi la parola!

Marco Cremona

Un vero Geek, grande fan di Halo nonché responsabile del 17K Group.
Appassionato del mondo PC, con una grande passione per i videogames e per la tecnologia!
Passo il mio tempo libero cercando sempre le ultime novità e tenendomi informato su tutti ciò che riguarda il mondo Geek, ma soprattutto... videogiocando!