Mass Effect 4 non avrà nulla a che fare con la storia di Shepard

Mac Walters lo dichiara durante un'intervista parlando del quarto capitolo

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS4 XONE PC PS3 XBOX 360
una storia tutta nuova! una storia tutta nuova!

Durante un'intervista con il sito Complex, Mac Walters, il lead writer di Mass Effect 3 ha dichiarato, parlando della storia del quarto capitolo che "Non posso andare molto nei dettagli, ma abbiamo concordato tutti di creare qualcosa che non fosse legato agli eventi passati di Shepard, in nessun modo". "Ci abbiamo messo un po' per capirlo e poi ci siamo decisi. La cosa più importante è che deve essere un Mass Effect e non deve diventare una sorta di spin-off, ma deve avere tutti gli elementi principali della saga senza Shepard ed i suoi compagni" ha poi aggiunto.

In passato la compagnia aveva già dichiarato di non voler creare una sorta di "Shepard 2" ma di voler offrire qualcosa di nuovo. Walters ha poi continuato a parlare riguardo il finale del terzo capitolo "Sono passati 18-19 mesi da quando è uscito e penso che abbiamo spiegato tutto con l'Extended Cut. Ovviamente non cambieremo nulla e non torneremo indietro, da ora in poi si va solo avanti".

"Ovviamente ogni persona ha i suoi pareri, per questo mi può capitare di sentire un giocatore che ha apprezzato molto il finale mentre altri l'hanno odiato. Ormai non possiamo farci più nulla, ma diciamo che questa sarà una lezione per il futuro".

Cosa ne pensate? Siete contenti che Mass Effect 4 punterà ad una storia tutta nuova che non avrà riferimenti con il passato di Shepard?

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.