Dragon’s Crown: disponibile il cross-platform in America

Per l'Europa bisogna ancora aspettare.

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS VITA PS3

Atlus, in collaborazione con NIS America, ha rilasciato in America la patch di Dragon’s Crown atta ad abilitare il tanto atteso cross-platform tra PlayStation 3 e PS Vita. Questo update permetterà dunque, di poter giocare in co-op fino a quattro giocatori, indipendentemente che questi abbiamo la versione per portatile o per console casalinga Sony. Al momento, purtroppo, l'arrivo di tale patch nel Vecchio Continente è ancora relegata alle ultime dichiarazione della società: "arriverà nei mesi a venire".

Per ora è tutto, ma restate sintonizzati per leggere la nostra recensione, in arrivo a breve, nonché ulteriori dettagli sull'arrivo dell'update in Europa.

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.