Assassin's Creed IV: oltre 900 persone al lavoro sul gioco

Almeno l'azienda da lavoro a molte persone...

scritto da
Vota questo articolo
(5 Voti)
PS4 PS3 XONE XBOX 360 PC WII U

Assassin's Creed è stato sempre un titolo che ha impegnato un gran numero di membri per il suo sviluppo. Ubisoft ha sfruttato vari studi sparsi per il globo, come quello di Singapore, per la sua realizzazione, in modo anche da avere un punto di vista di persone con cultura e religione differente. In una recente intervista a Ashraf Ismail, game director del gioco, è stato però svelato che dietro lo sviluppo di Assassin’s Creed IV: Black Flag ci sono quasi 1,000 persone. Si tratta di un numero sorprendente, ma a detta di Ismail, necessario per la realizzazione di questo quarto capitolo. In particolare, la grande varietà dei membri garantisce la creazione di mondi sempre diversi, di personaggi dal carattere e dalla filosofia unica, nonchè richiami a religioni e abitudini varie  e verosimili.

Black Flag uscirà il 29 ottobre su Xbox 360 e PlayStation 3, il 22 novembre su PC, Xbox One e Wii U ed infine il 29 novembre per PlayStation 4. Intanto, vi invitiamo a leggere la nostra ultima preview.

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.