Thief: non ci sarà nessun XP per la crescita personaggio

I punti esperienza non avrebbero avuto molto senso col personaggio del ladro

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS3 PS4 XBOX 360 XONE PC
Garrett sta per tornare Garrett sta per tornare

Nicolas Cantin, game director di Thief, ha spiegato per quale motivo non saranno presenti i punti esperienza nel nuovo reboot della serie, inizialmente presenti ma poi stati rimossi dal Nicolas.

 

"In un primo momento, volevamo scandire il progresso del giocatore attraverso i PE, eppure questo sistema riduceva l'interesse a rubare. L'obiettivo principale di un ladro dovrebbe essere quello di ottenere oggetti grazie al suo mestiere. Garrett è già un Master Thief, quindi non c'era alcun bisogno di un sistema basato sui Punti Esperienza. Così, abbiamo enfatizzato la componente propria di un ladro, e inserito delle ricompense sugli aspetti legati allo 'stealing'. Volevamo che il giocatore decidesse il 'come', e che si sentisse libero di scegliere, quindi le ricompense arrivano al raggiungimento dello scopo e prescindono dal 'come' esso viene raggiunto."

 

Vi ricordiamo che il titolo è atteso per il 28 Febbraio 2014 per current e next gen.

Lorenzo Visicaro

Un sognatore spesso tra le nuvole con la passione di tutto quello che riguarda i videogiochi, i fumetti, gli anime e il cinema e tutto il mondo legato alla pop-art.