Infinity Ward: i videogiocatori di Call of Duty non sono Hardcore

Ma la loro fedelta al vendutissimo franchise è senza dubbio

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC WII U PS3 PS4 XBOX 360 XONE
Call of Duty: Ghosts si preannuncia come un incredibile Bestseller Call of Duty: Ghosts si preannuncia come un incredibile Bestseller

Mark Rubin, Produttore Esecutivo del nuovo Call of Duty: Ghosts firmato Infinity Ward, ha detto a OXM che le persone più impegnate con il franchise non sono gli Hardcore Gamers, ma i videogiocatori non abituali.

"Indipendentemente dalla piattaforma - le abitudini di gioco delle persone non stanno per cambiare solo perché c'è una nuova piattaforma," ha detto Rubin, continuando: "abbiamo un enorme quantità di giocatori che si trovano nello spazio dei Casual Game, ma giocano un sacco."

"Non sono i giocatori hardcore,o gamers abituali, ma giocano a Call of Duty ogni notte. E quei ragazzi stanno continuando a giocare indipendentemente dalla piattaforma utilizzata. Quindi penso non solo potremo continuare ad impegnarci con quella base di giocatori esistenti, ma li condurremo nella next gen mostrando quanto lontano si può andare con essa. "

Call of Duty: Ghosts sarà rilasciato su PlayStation 3, Xbox 360, PC e Wii U, il prossimo 5 novembre 2013, mentre la versioni per PlayStation 4 e Xbox One saranno disponibili con il lancio sul mercato delle due piattaforme.

[Via IGN.com]

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.