Famitsu recensisce Lightning Returns: Final Fantasy XIII

... e Super Mario 3D World!

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
WII U PS3 XBOX 360

Il numero di questa settimana di Famitsu, nota rivista nipponica, ci propone due recensioni davvero interessanti: Lightning Returns: Final Fantasy XIII e Super Mario 3D World. Per quanto riguarda il nuovo capitolo della famosa serie RPG made in Square Enix, la votazione ricevuta dai quattro redattori totalizza i 37/40 con singoli di 10/10/8/9, un risultato davvero ottimo. Passando invece a Super Mario 3d World per Wii U, si va ancora meglio, con un totale di 38/40 così composto: 9/10/9/10.

Anche altre comunque le recensioni proposte, tra cui One Piece: Unlimited World R per Nintendo 3DS che però non supera i 32/40 con 8 in tutte e quattro le quotazioni.

  • Aikatsu! 2-ri no My Princess (3DS) – 8/8/7/6 [29/40]
  • Cooking Mama 5 (3DS) – 9/8/8/7 [32/40]
  • Hanasaku Manimani (PS3) – 8/8/7/7 [30/40]
  • Hanasaku Manimani (PSP) – 8/8/7/7 [30/40]
  • Lightning Returns: Final Fantasy XIII (PS3) – 10/10/8/9 [37/40]
  • Lightning Returns: Final Fantasy XIII (360) – 10/10/8/9 [37/40]
  • New Atelier Rorona: The Origin Story of the Alchemist of Arland (PS3) – 9/9/8/8 [34/40]
  • New Atelier Rorona: The Origin Story of the Alchemist of Arland (PSV) – 9/9/8/8 [34/40]
  • One Piece: Unlimited World R (3DS) – 8/8/8/8 [32/40]
  • Snow Bound Land (PSP) – 8/8/8/7 [31/40]
  • Super Mario 3D World (Wii U) – 9/10/9/10 [38/40]
  • Taiko: Drum Master Wii U Version (Wii U) – 9/8/7/8 [32/40]

 

Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.