CyberConnect2 conferma lo sviluppo di un nuovo .hack

A dichiararlo è proprio il CEO della compagnia durante un evento

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PS3 PS VITA

Dopo diverse voci e dichiarazioni che suggerivano il ritorno della serie, arriva finalmente una conferma ufficiale da parte del CEO di CyberConnect2. La compagnia è pronta a lavorare su un nuovo capitolo di .hack. Hiroshi Matsuyama ha rilasciato questa informazione durante un'evento per festeggiare il primo anniversario di Guilty Dragon, un titolo per smartphones legato alla serie .hack.

Proprio in questa occasione il CEO ha spiegato che continuando a supportare questo titolo disponibile al momento solo in giappone per dispositivi Andorid e iOS, le possibilità di vedere un nuovo capitolo per PlayStation 3 o PS Vita, oppure un porting di .hack//G.U. per la portatile Sony o una versione HD della serie principale uscita su PlayStation 2 aumenterebbero.

"CyberConnect 2 sta già iniziando a progettare un nuovo capitolo della serie, è solo una questione di tempo e presto diventerà realtà." ha dichiarato Matsuyama. Per ora però non ci sono date, l'unica cosa certa è che Guilty Dragon arriverà sia in europa che in america, ma anche in questo caso senza un periodo preciso.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.