Anche Amazon è al lavoro su una nuova console Android

Secondo le prime indiscrezioni il prezzo dovrebbe essere inferiori ai 300 dollari

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XBOX 360 XONE PS3 PS4 WII U
Anche il colosso delle vendite online si butta sulle console! Anche il colosso delle vendite online si butta sulle console!

Ebbene si, a quanto pare non saranno solo Ouya e Project Shield a diventare le nuove concorrenti di Nintendo, Sony e Microsoft. Stando ad alcune fonti molto vicine alla compagnia sembra che Amazon stia lavorando ad una nuova console che utilizzerà come sistema operativo Android. Le prime indiscrezioni suggeriscono che alcuni publisher avrebbero già visionato alcuni prototipi della suddetta macchina. Il design ricorda una PlayStation 1, anche se probabilmente la grafica finale sarà modificata.

Anche sul prezzo ci sono già alcuni dettagli, dovrebbe infatti costare meno di 300 dollari e sull'hardware ci lavorerà Lab 126, compagnia che ha già dato il suo contributo sui device Kindle. Anche se al momento Amazon non ha rilasciato nessuna conferma ufficiale, sembra che la compagnia stia già cercando nuovi componenti da inserire in un team interno che svilupperà videogiochi per questa console. Un'ultima informazione svela che il nome in codice della suddetta sarebbe V1.

Sarà tutto vero? Non possiamo che attendere dichiarazioni ufficiali, aggiornandovi in caso di novità.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.