Remember Me: Dontnod Entertainment verso la bancarotta

Oskar Guilbert dichiara che la società sta cercando di pagare i suoi debiti evitando il fallimento.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
XBOX 360 PS3 PC
Remember Me Remember Me

Oskar Guilbert, CEO di Dontnod Entertainment, ha dichiarato che la società non è ancora in bancarotta come si pensava qualche ora fa, ma che sia piuttosto in una fase di  " salvataggio ".

Questa procedura è conosciuta in Francia comunemente come Judicial Reorganisation e sarebbe il passaggio subito prima del fallimento, ovvero si sta cercando in qualche modo pagare i debiti che ha contratto la società modificandola e ristrutturandola e se questo non dovesse bastare Dontnod Entertainment andrebbe in fallimento definitivamente.

Roberto Antoniello

 Un ragazzo appassionato di Videogames, informatica ( in particolare programmazione ed editing video), cosplay, modellismo e collezionismo, non dimentichiamoci del cinema.  Ascolta Rock  e metal ma soprattutto Rock. Ha iniziato la sua carriera video ludica  all’età di 5 anni nel 2001 con Halo combat Evolved, in avanti col tempo ha sempre preferito come generi:  Fps, Tps, survival Horror e strategia in tempo reale. Ha un particolare interesse verso l’universo di Halo, possedendo action figures, fumetti e chi più ne ha più c’è ne metta.