Giappone perde esclusività su Monster Hunter Frontier G

Nessuna conferma o smentita, per il suo arrivo in Occidente

scritto da
Vota questo articolo
(6 Voti)
PS3 PS VITA WII U XBOX 360 PC
Capcom pensa in grande per il nuovo brand Capcom pensa in grande per il nuovo brand

Il sito web Siliconera ha potuto scambiare due parole con Yoshinori Ono di Capcom, scoprendo qualche dettaglio in più sul futuro di Monster Hunter Frontier G.

Innanzi tutto, Ono tende ad affermare che la lettera "G" nel titolo del gioco, implichi la compatibilità dello stesso su una vasta gamma di piattaforme, proprio come PlayStation 3, Wii U, Xbox 360 e PC, con una possibile estensione su PS-Vita.

"La ragione per cui abbiamo aumentato il nostro supporto per tante piattaforme hardware, è perché abbiamo i nostri occhi puntati sulla distribuzione dei servizi futuri di questo gioco, fuori del Giappone. Semplicemente non possiamo rilasciare il gioco così com'è, ma occorre adattare tutti i servizi necessari per le caratteristiche uniche di ciascuna regione. Per prepararci a questo, abbiamo ampliato la nostra portata e iniziato a lanciare i singoli titoli su più piattaforme hardware" ha spiegato Yoshinori Ono.

Monster Hunter Frontier G è sviluppato in maneira del tutto seprata dalla serie principale, che ricordiamo vedrà presto la comparsa di Monster Hunter 4 Ultimate in Giappone, esclusivamente su Nintendo 3DS.

Federico D'Aco

'Old-School' è il termine che più lo rappresenta. Amante dei vecchi classici per console e computer, ha un debole per i titoli e le piattaforme targate Nintendo, alle quale non riesce proprio a dire di no. Qualcuno fra gli amici più stretti afferma di averlo visto possedere e giocare con console targate SEGA, Sony e Microsoft, ma le prove non sono ancora state pubblicate.