Ubisoft pubblica i suoi dati finanziari

La compagnia annuncia i risultati finanziari del terzo trimestre dell'anno fiscale 2013-14

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 XONE PS3 XBOX 360 WII U PS VITA 3DS
Ecco i dati della compagnia! Ecco i dati della compagnia!

Ubisoft, attraverso un comunicato stampa, ha annunciato i risultati finanziari riguardanti il terzo trimestre riferito all'anno fiscale 2013-14. La compagnia ha fatto notare il grande successo del lancio di PlayStation 4 ed Xbox One, inoltre le vendite in questo trimestre, hanno raggiunto i 520 milioni di euro. Ubisoft ha dichiarato "di aver dimostrato di essere uno dei pochi publisher dell'intera industria ad essere in grado di creare giochi e contenuti di grande qualità su base annuale", continua affermando che "questo livello di qualità è stato ottenuto grazie alla combinazione di vari elementi, come l'eccellenza dei team di sviluppo".

Andiamo ora a vedere qualche dato sulle vendite della compagnia francese:

  • Assassin's Creed IV: Black Flag – Distribuite 10 milioni di copie nei negozi
  • Just Dance 2014 – Distribuite 6 milioni di copie (-25% rispetto allo scorso anno ma resta comunque un buon dato a differenza del titolo per Wii che è calato del 50% dal 2012)
  • Rocksmith – Vendute meno di 1 milione di copie (non proprio un buon risultato)

Per quanto riguarda il mercato digitale invece, è sceso del 4% rispetto ad un incremento del 12% durante i nove mesi precedenti. Nell'anno fiscale del 2014, Ubisoft si propone l'obiettivo alle vendite di 1 miliardo di euro con una perdita operativa di 65 milioni di euro. Nel FY15, invece, la compagnia prevede un utile operativo di 150 milioni di euro grazie al nuovo Just Dance, The Crew, Watch Dogs (atteso per la primavera 2014) ed altri 2 titoli non ancora annunciati. Per avere tutti i dettagli sulla line-up di Ubisoft bisognerà attendere l'E3 2014.

Marco Ciullo

Non ha un genere preferito, gioca un po' a tutto perché deve essere il gioco ad "attirarlo". Fan della saga di God of War e Metal Gear Solid, ama anche i simulatori di guida, soprattutto Need for Speed per la sua ambientazione di gare illegali. In generale gli piacciono i giochi d'azione e avventura, mentre non ama particolarmente i JPRG ed RPG perché non ha voglia di perdere tempo ad allenarsi, infatti li trova noiosi e monotoni.