Famitsu dice la sua sui giochi PlayStation 4

Tra questi, anche il nuovo Yakuza.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 PS3

Famitsu, noto magazine nipponico, ha dedicato questo suo numero alla PlayStation 4, che ricordiamo uscirà il prossimo 22 febbraio in Giappone. Questa uscita prevede dunque la recensione di tutti i titoli PS4 disponibili all'uscita della console, tra cui, Yakuza: Ishin (da noi Restoration ndr).

Partendo proprio dal titolo SEGA, notiamo subito come sia stato apprezzato dalla redazione della rivista. La versione "old-gen" riesce a portarsi a casa un bel 38/40 formato da 9/9/10/10, mentre quella per PS4 riesce addirittura a strappare un punto in più, 39/40, grazie ad un ulteriore 10 nei singoli.

Per quanto concerne invece le esclusive di questa nuova console, vediamo come Knack non sia stato propriamente apprezzato anche da quelle parti, collezionando solo un 28/40 (6/7/8/7). Killzone: Shadow Fall invece non si espone troppo, conquistando comunque un buon voto: 32/40 totalizzato grazie a 8/8/8/8. E' la volta di Resogun che invece si piazza un gradino sopra il gioco Guerrilla, portando a casa un 33/40 realizzato grazie a due nove: 9/8/9/7.

Continuando la sfilata, arriviamo ora a Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends che invece è stato apprezzato non poco dalla redazione di Famitsu. Il gioco ha infatti raggiunto il punteggio di 37/40, dovuto ai singoli 9/19/9/9. Per i restani, i cui dettagli trovate in fondo, si attestano sui 36-37/40, ad eccezione di Strider che invece raggiunge i 34/40.

Prima di passare alla lista definitiva, ci teniamo ad informarvi che il prossimo numero di Famitsu uscirà due giorni prima del lancio della console, dunque il 20 febbraio, e conterrà ben 35 pagine di guida all'acquisto per PlayStation 4 e 44 pagine di catalogo software per la nuova console.

 

Tutte le review non inerenti al lancio PS4:

  • Chou no Doku: Hana no Kusari Taishou Tsuyakoi Ibun (PSV) – 9/9/7/7 [32/40]
  • Kuroko no Basuke: Shouri e no Kiseki (3DS) – 8/8/8/8 [32/40]
  • Shin Koihime Musou: Otome Taisen Sangokushi Engi (PS3) – 7/7/7/6 [27/40]
  • Strider (PS3) – 9/8/8/9 [34/40]
  • Yakuza: Ishin (PS3) – 9/9/10/10 [38/40]

Titoli di lancio della PlayStation 4:

  • Assassin’s Creed IV: Black Flag (PS4) – 9/9/9/9 [36/40]
  • Call of Duty: Ghosts (PS4) – 9/9/9/9 [36/40]
  • Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends (PS4) – 9/10/9/9 [37/40]
  • Killzone: Shadow Fall (PS4) – 8/8/8/8 [32/40]
  • Knack (PS4) – 6/7/8/7 [28/40]
  • NBA 2K14 (PS4) – 9/9/9/9 [36/40]
  • Nobunaga’s Ambition: Creation (PS4) – 10/9/9/8 [36/40]
  • Resogun (PS4) – 9/8/9/7 [33/40]
  • Strider (PS4) – 9/8/8/9 [34/40]
  • Tomb Raider (PS4) – 9/9/9/10 [37/40]
  • Yakuza: Ishin (PS4) – 9/10/10/10 [39/40]
Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.