PlayStation 4: primi dati sulla vendita dei giochi in Giappone

I dati relativi al software rilasciati da Tsutaya.

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS4 PS3

Il 22 febbraio la PlayStation 4 ha calcato ufficialmente il suolo nipponico, e come era lecito aspettarsi, ecco i primi dati di vendita software. A rilasciarli per primi, è stato il major retail Tsutaya, una delle più grandi catene del Giappone, in grado dunque di rispecchiare a dovere la situazione del paese del Sol Levante.

Come era lecito aspettarsi vista la popolarità del brand in Giappone, Yakuza: Ishin risulta essere in cima alla classifica, occupando la prima posizione (PS3) e la seconda posizione (PS4). Per trovare un altro titolo destinato alla nuova console Sony, dobbiamo scorrere fino alla settima posizione, ove campeggia Battlefield 4. Due posti più in basso, al nono posto, ecco che troviamo Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends. E' chiaro comunque che la classifica è da leggersi in maniera positiva per la PS4, innanzitutto considerando lo specchio temporale preso in esame (17 al 24 febbraio), e poi considerando la base di console installate: sicuramente a netto vantaggio per la PS3.

Di seguito, eccovi tutta la top 20 rilasciata da Tsutaya:

  1. Yakuza Ishin – PS3
  2. Yakuza Ishin – PS4
  3. Dragon Quest Monsters 2 – 3DS
  4. Miracles to Victory – Kuroko no Basketball – 3DS
  5. Killzone: Shadow Fall – PS4
  6. Yokai Watch – 3DS
  7. Battlefield 4 – PS4
  8. Donkey Kong Country: Tropical Freeze – Wii U
  9. Dynasty Warriors 8: Xtreme Legends – PS4
  10. Kirby Triple Deluxe – 3DS
  11. Pazudora Z – 3DS
  12. Puyo Pyuo Tetris – 3DS
  13. Tomb Raider: Definitive Edition – PS4
  14. Call of Duty: Ghosts – PS4
  15. Assassin’s Creed IV: Black Flag – PS4
  16. FIFA 14 – PS4
  17. A Train 3D – 3DS
  18. Sengoku Basara 4 – PS3
  19. Grand Theft Auto V – PS3
  20. Mobile Suit Gundam Extreme VS. Full Boost – PS3
Domenico De Martino

Nel mondo dell’editoria digitale praticamente da sempre, cresce a pane e news per poi espandere i propri confini con recensioni, anteprime, speciali e rubriche. Gioca fin dalla tenera età ma solo con il tempo etichetta il mondo del gaming e della tecnologia ad arte, nel senso più stretto del termine. Non disdegna le console Microsoft e Nintendo ma la Sony avrà sempre un posto speciale per lui. Con gli anni si da anche al PC Gaming che ad oggi reputa il essenziale. Amante degli Adventure e degli Sparatutto, ha un occhio di riguardo anche per RPG in stile giapponese, gli Action e ultimi, ma non ultimi, gli Indie Games. La sua parola preferita è “Epico”.