Sony a lavoro su una funzione per noleggiare i giochi?

In America il nuovo aggiornamento ha svelato l'arrivo di questa nuova opzione, ma al momento non è utilizzabile

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS VITA PS4
Noleggio dei titoli in arrivo? Noleggio dei titoli in arrivo?

Oggi in America è stato aggiornato il PlayStation Store dopo un rinvio causato da problemi di natura tecnica. Ma questo update potrebbe aver svelato qualcosa che Sony aveva in serbo per il futuro, perché come provato da un'immagine, appare la possibilità di poter noleggiare per un periodo di tempo limitato un videogioco. Il titolo che, almeno per ora, sembra essere l'unico ad offrire questa scelta è Catherine (titolo di Atlus che abbiamo recensito) e dai primi dettagli è emerso che solo i possessori di PlayStation Plus possono usufruire di questa funzione.

Al momento però, confermando il noleggio non avviene nessun download, quindi probabilmente si tratterà solo di un errore che Sony farà sparire velocemente. Ma rimane comunque una domanda, questa nuova opzione quando verrà rilasciata al pubblico? Sarà un nuovo servizio solo per gli utenti PS Plus come succede adesso o avrà qualcosa a che fare con PlayStation Now?

Per ora la compagnia non ha ancora rilasciato dichiarazioni a riguardo, quindi non ci resta che attendere, salutandovi con l'immagine che mostra l'opzione del noleggio.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.