Dragon Ball Xenoverse: Prime informazioni rilasciate

Dopo l'annuncio del nome ufficiale, arrivano le prime informazioni sul nuovo gioco di Dragon Ball

scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
PS3 PS4 XBOX 360 XONE
Dimps svilupperà questo nuovo titolo! Dimps svilupperà questo nuovo titolo!

Dopo aver svelato il nome ufficiale del nuovo videogioco di Dragon Ball, che si chiamerà Xenoverse, Bandai Namco rilascia nuove informazioni sul suddetto titolo. Prima di tutto, a sviluppare questo videogioco ci penserà Dimps, che ha già lavorato su Dragon Ball Z: Budokai. All'E3 era anche presente una demo del gioco, ed è stato confermato che il giocatore potrà trasformarsi durante le lotte. Ma non è tutto, perché nella battaglia potrete anche cancellare in ogni momento l'esecuzione delle mosse speciali. Saranno anche presenti i dialoghi mentre i combattenti se le daranno di santa ragione e nel gioco finale ci saranno anche i doppiatori.

Ritorna anche la possibilità di andare sott'acqua, inoltre alla fine della demo viene mostrato il famoso personaggio misterioso che indossa una maglia della Capsule Corp. Anche se la compagnia non ha detto molto sul suo conto, ha però specificato che sarà la chiave per la trama del nuovo videogioco. Non ci resta che salutarvi per il momento, ricordandovi che Dragon Ball: Xenoverse è atteso per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One per un generico 2015.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.