Square Enix annuncia un nuovo Dragon Quest Monsters

Per ora non si hanno molte informazioni, nemmeno la piattaforma sulla quale il titolo arriverà

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
3DS PS3 PS4 XBOX 360 XONE PC WII U PS VITA MOBILE
Anche questa volta su portatile Nintendo? Anche questa volta su portatile Nintendo?

Durante il fine settimana passato si è tenuto il Dragon Quest Summer Festival nel teatro AiiA situato a Tokio. Dopo la fine dell'evento Square Enix ha voluto fare un'ultimo annuncio a sorpresa, ovvero confermare lo sviluppo di un nuovo capitolo della serie Dragon Quest Monsters. Al momento purtroppo non ci sono molte informazioni, non è infatti nota la piattaforma sulla quale il nuovo gioco arriverà o un probabile periodo di uscita. Ma visto il passato, possiamo pensare che anche il nuovo titolo arriverà sulla portatile Nintendo 3DS, anche se per ora non ci sono conferme.

L'unica cosa che è stata detta da Taichi Inuzuka, produttore del remake di Dragon Quest Monsters 2 e di altri spin-off della serie, è che il lato competitivo del nuovo gioco sarà divertente come sempre. Inoltre visto che si è parlato di un nuovo capitolo, è probabile che non si tratterà di un remake. Non ci sono nemmeno immagini o video che offrono un primo sguardo sul titolo, quindi non possiamo che salutarvi, aggiornandovi in caso di novità sul nuovo Dragon Quest Monsters.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.