Capcom annuncia Resident Evil HD Remaster

Il primo capitolo della famosa serie tornerà sia su console old-gen che new-gen

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS4 XBOX 360 XONE PC
Le origini della saga ritornano in HD! Le origini della saga ritornano in HD!

Grazie al nuovo numero della rivista Giapponese Famitsu, Capcom ha confermato lo sviluppo di Resident Evil HD Remaster, un remake del primo capitolo della serie in arrivo per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One e PC. Il titolo è atteso, al momento solo in Giappone, per il 27 novembre su console old-gen mentre su quelle di nuova generazione verrà rilasciato il prossimo anno, l'unica data ancora incerta è quella per PC. La compagnia ha già annunciato che il gioco sarà disponibile solo in digitale, eccezion fatta per la versione PlayStation 3.

Questa versione HD verrà rilasciata anche in America ed in Europa nei primi mesi del 2015, ma non è chiaro se la data interesserà tutte le versioni e se queste arriveranno tutte solo in digitale o ci sarà l'eccezione come in Giappone. Come base per questa rimasterizzazione verrà utilizzato il remake del primo capitolo uscito nel 2002 del GameCube. Ma ovviamente non mancheranno migliorie sia al lato sonoro che grafico, con il supporto ai 1080p. Inoltre Capcom ha confermato che i giocatori potranno scegliere due tipi di controlli, quello classico e uno alternativo.

Non ci resta che salutarvi con le prime immagini del gioco quindi, aggiornandovi in caso di novità su Resident Evil HD Remaster.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.