Koei Tecmo annuncia una nuova versione di Samurai Warriors 4

E non si tratta del solito Xtreme Legends o Empires!

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS4 PS VITA

Ormai Samurai Warriors 4 è disponibile quasi da un mese in Europa, ma Koei Tecmo ha ancora qualche asso nella manica per quanto riguarda il nuovo capitolo della serie. La compagnia ha infatti annunciato una nuova versione per il titolo, ma questa volta non si tratta delle solite versioni Empires o Xtreme Legends, ma si tratta di "Samurai Warriors 4-II". Anche se il nome può confondere, non si tratta di un sequel, ma ci saranno eventi unici che non erano presenti nel gioco originale. Infatti la compagnia ha svelato che il giocatore può scegliere il guerriero che desidera durante la storia e vedere come la sua scelta influirà sulla trama.

Koei Tecmo ha già confermato che uno dei nuovi personaggi che apparirà in Samurai Warriors 4-II è Li Naomasa. Ma non è tutto, perché in questa nuova versione sarà anche presente una nuova modalità chiamata "The Dream Castle". Quest'ultima è già apparsa in Samurai Warriors Chronicles 3, uno spin-off della serie disponibile per Nintendo 3DS e PS Vita, l'unica differenza con il suddetto titolo è che ci saranno più aree. Si sarà anche in grado di potenziare o creare armi da quelle che non ci saranno più necessarie. Infine è stato confermato che il titolo sarà disponibile su PlayStation 3, PlayStation 4 e PS Vita per l'11 febbraio 2015 in Giappone.

FONTE: Siliconera

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.