Resident Evil: Revelations 2 mostra la cooperazione con il partner

Capcom rilascia due nuovi filmati dedicati alle azioni cooperative

scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
PS3 PS4 XBOX 360 XONE PC
Una mano in più fa sempre comodo! Una mano in più fa sempre comodo!

Dopo qualche tempo di silenzio Capcom torna a mostrare due nuovi video dedicati al gameplay di Resident Evil: Revelations 2, nello specifico i due filmati puntano i riflettori sulle azioni cooperative che i giocatori potranno eseguire con il loro partner. A quanto pare questo sistema sarà molto importante per il nuovo capitolo della serie, non solo perché renderà più facile sconfiggere alcuni nemici, ma anche perché sarà indispensabile per raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili.

Nei due trailer possiamo infatti osservare come il giocatore può immobilizzare un nemico tenendo puntata la luce verso uno zombie mentre il secondo personaggio se ne approfitta per scagliare un attacco per metterlo al tappeto e dargli successivamente il colpo di grazia. Proprio durante questa dimostrazione si vede che il giocatore potrà liberamente cambiare il controllo da un personaggio all'altro. Prima di salutarvi con i filmati vi ricordiamo che Resident Evil: Revelations 2 è atteso su PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One e PC per i primi mesi del 2015 e sarà rilasciato ad episodi.

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.