Il nuovo Metal Gear Online sarà presentato ai Game Awards

Lo conferma un Tweet di Geoff Keighley

scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
PC PS3 PS4 XBOX 360 XONE
Pronti a scoprire cosa ha ideato Kojima? Pronti a scoprire cosa ha ideato Kojima?

Non è un mistero che in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain ci sarà una modalità online, cosa che ha confermato lo stesso Hideo Kojima qualche tempo fa. Ma finalmente i fans della serie potranno osservare per la prima volta la nuova versione di Metal Gear Online durante i Game Awards di quest'anno. A confermare ciò è un Tweet di Geoff Keighley, aggiungendo che sarà anche presente Kojima in persona durante la presentazione. Per fortuna non dobbiamo nemmeno aspettare molto, visto che questo evento si terrà tra qualche giorno, ovvero il 5 dicembre.

Come alcuni di voi ricorderanno, Metal Gear Online era apparso per la prima volta in Metal Gear Solid 3: Subsistence per PlayStation 2, successivamente questa modalità arrivò anche su Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots, esclusiva per PlayStation 3. Anche se non sappiamo ancora cosa aspettarci dalla nuova versione presente in The Phantom Pain, abbiamo qualche piccola informazione a riguardo, ovvero che è sviluppata dallo studio di Los Angeles di Kojima Productions in collaborazione con il team di sviluppo principale Giapponese. Voi cosa vi aspettate dal nuovo Metal Gear Online?

Francesco Giordano

Amante dei videogiochi da quando era bambino, ha iniziato la sua avventura con un Commodore 64. La sua prima esperienza nel mondo della redazione invece risale a qualche anno fa, saltando di sito in sito fino ad arrivare a Kingdomgame. I suoi generi preferiti sono i Giochi di Ruolo Giapponesi, Dungeon Crawler e di Avventura. Conosce anche qualche MMO, soprattutto quelli gratis, visto che non dovendo pagare se ne approfitta e, almeno per provare, li scarica. Pericolosissimi sono i giochi dove si possono creare personaggi, di solito tende a cancellare e iniziare nuovamente la partita per provare tutte le classi o altro, terminando tardi o proprio mai alcuni titoli.